lunedì 23 dicembre 2013

Discorso del Presidente della Repubblica di fine anno 2013...

Tranquilli, Spofforth non ritorna, la mia è solo una capatina al volo !!!

Vi avevo spiegato con chiarezza, che Spofforth bramava la distruzione, come unica possibilità per ripartire...
Beh, direi che ci siamo. I post miei di tutto il 2012, trasudavano disperazione e dolore e rabbia...
Tutto è andato avanti come se nulla fosse; i risultati, sono sotto gli occhi di tutti.
Ci siamo.
Ora, preparatevi a vedere il consueto discorso del Presidente della Repubblica, per la fine dell' anno 2013...
Con quale faccia e quali discorsi si presenterà, ad un paese DECEDUTO ?!

lunedì 22 luglio 2013

La sorte d'Italia è nella spada...

Torna Spofforth ?!
No, tranquilli, non sono mai sparito, ma nemmeno è il caso di parlare, oramai...
TUTTI gli italiani dabbene, hanno capito perchè, non sono già in corso disordini e sommosse; e credo di averlo ben spiegato, in precedenza...

Speravo, prima delle elezioni, che gli italiani capissero, quella che era la situazione, e chiesi con tutto il cuore, di schierarsi verso si estremi, sia a sinistra che a destra, per dare il segnale che, i partiti dello sfacelo, erano morti... Anche Grillo, mi andava bene, qualunque cosa, piuttosto che rivotare chi, ha aperto colpevolmente la strada al "maggiordomo" d'Europa...

Ma non c'è stato nulla da fare; e le tv, da allora, continuano a prendere per il culo il popolo, che dormi e muore nel sonno...

Le aziende, sono TUTTE, condannate a morte, da quella melma informe che ci governa, espressione di una ultradecennale peggiocrazia mediocre, infame, CRIMINALE !!!

Hanno tradito la Patria, nella sua accezione più alta; hanno tradito il popolo e la Bandiera.

Ora, guardate questa spada e ditemi, di chi era, di un pericoloso criminale ?!?
Di un guerrigliero, di un pazzo criminale, di chi ?!?
DITEMI, ORA, DI CHI ERA QUESTA SPADA, CHE QUESTI CRIMINALI STANNO DISONORANDO ?!?
E che cosa ci debbono fare ancora, per far insorgere il POPOLO ?!?
Cos'altro !?


lunedì 29 aprile 2013

Sparatoria a Palazzo Chigi... Colpa della violenza verbale nei mass-media ?!

Da mesi, dico che sarebbe bene spegnere le tv. ; il popolo, per mantenersi lucido, in un momento simile, questo dovrebbe fare...

E così, in questi giorni, ci tocca anche sentire, da tv, giornali, radio e altri, cosiddetti, organi di informazione, che la violenza verbale nei mass-media è elemento scatenante.
Insomma, laddove viene dichiarato che, uno "squilibrato", spara in piazza, si rimanda a colpe insite nei partiti che, sobillerebbero le folle ?!
Ovvio il richiamo a Grillo, ed al suo movimento che, con 8 milioni di elettori imbufaliti, non ha al momento alcuna rappresentanza, nel nuovo governo di emergenza nazionale...

Ma insomma, ma cominceranno a trattarci con un minimo di rispetto, in questo paese, prima o poi ?!
Qui, praticamente, siamo tutti fessi !!!
Una marmaglia di psicolabili, in balia di Grillo, o di quelle poche voci libere ed urlanti, oggi !!!

Grida Grillo, gridano i vari partiti i loro proclama, e le loro accuse AGLI ALTRI; e quindi, alla fine, si genera un clima di inusitata violenza verbale !!!
E, alla fine, qualche psicolabile, spara !??!
Questa, è la tesi di fondo che passa, in questi giorni in molti mass-media; sarebbe questa violenza verbale di quattro galli spennacchiati, alla base di una giornata di ordinaria follia a Palazzo Chigi ?!?

E' clamoroso, che proprio nell'ultimo post, citavo quel film; clamoroso.
Ma è ovvio che il clima di disperazione, nel quale MILIONI di italiani vivono, per la preoccupazione di non poter onorare gli impegni, per la paura di perdere la casa, il lavoro, la dignità, può generare di queste situazioni !!!

I mass-media, possono raccontare quello che vogliono; la verità, è nelle piazze, è nel popolo, è nel moribondo ceto medio, oramai estinto, nel reietti e negli emarginati, che sono ormai MILIONI !!!
I mass-media, nel paese con più giornalisti, di cui metà con contratti a termine; nel paese dove i partiti hanno regnato incontrastati, produce sottoculture nemiche del popolo, e vaste schiere di vassalli, che cosa volete che vi dicano, oggi ?!?

Che la colpa, è di un certo clima, creato da Grillo.
Che ci sono state campagne di odio, da questa o quella parte !!!
E questa, sarebbe l'analisi diffusa, dai giornalai, stamane ?!
E' questo, quello che succede oggi, in questo paese ?!

Un povero disgraziato, una persona senza più speranza, si reca in piazza con una pistola; è emozionato, gli tremano le mani e quei pochi pensieri che ancora ha, tentennano, irrorati di odio e disperazione...
Non ha più lucidità, probabilmente da mesi o anni; non sa più, da tempo, cosa voglia dire sperare di lavorare, sperare di campare, avere un futuro...
E spara, sbagliando bersagli, sbagliando tutto; finisce anche i colpi, per l'emozione, perchè, infine, racconta di come l'ultimo, fosse destinato a se stesso...

Questo nuovo governo, deve fare MIRACOLI, per spegnere l'incendio che arde, nei cuori di MILIONI DI ITALIANI !!!
Ci hanno RUBATO la vita, in questi anni; è ora di porre immediatamente rimedio.
E' un miracolo, che finora i più, abbiano rivolto l'unico atto di violenza, verso se stessi, lasciando miriadi di orfani e vedove, per la disperazione, per le preoccupazioni, per il dolore di vedersi sempre di fronte, uno STATO NEMICO, UNO STATO INFAME e LADRONE !!!
Migliaia di suicidi, non ce li hanno raccontati, se non in stupide trasmissioni, dove le accuse, tra tizio e caio, si sono sempre riappropriate della scena, senza un minimo di rispetto, senza un minimo di decoro, senza un briciolo di ONORE !!!

Il popolo, è da mesi stanco e disperato.
Questa repubblica, ha ancora pochi mesi di vita, di fronte a se; se continua a trattare il popolo come fosse DEFICENTE, non si arriva da nessuna parte...
Questi eventi, si moltiplicheranno e, molto probabilmente, i prossimi, non saranno atto sconclusionato di isolato disperato, ma sempre più, atti organizzati e ben mirati di disperati, quanto improvvisati, cittadini in armi !!!

Spegnete la tv, e pregate...
Un popolo inerme, non può morire per colpa di pochi inetti, tutti messi al potere.
Questa farsa, finirà presto e solo Grillo, uno dei bersagli dei mass-media di regime, continua di dirlo.
Ora vogliono imbavagliarlo, dopo pochi colpi in piazza...

I veri responsabili di questo disastro, sono ancora tutti ai posti di comando.
Il popolo, è l'unico ad avere ancora in mano quel poco di RESPONSABILITA' che ancora c'è, nel paese.
Abusarne ancora, è CRIMINALE !!!

lunedì 8 aprile 2013

In un paese normale...

In un paese normale, quando non c'è un governo, la normale amministrazione, la vita, l'economia, continuano normalmente a funzionare.

Ma, Signori, noi tutti sappiamo che questo, di paese, è tutto, meno che normale.

La politica, in questi anni, ha compiuto innumerevoli scempi; su tutto, la politica, ha piazzato i propri compiacenti uomini e donne, nei ruoli chiave del paese.
Scuole, ricerca ed università, ospedali, esercito e pubblica amministrazione; fin qui, come in ogni paese semi-dittatoriale, si sono spartiti tutto quel che c'era da spartire.

Ma noi, non siamo nemmeno in un paese semi-dittatoriale, lo sappiamo bene tutti; dai, su, gettiamo le maschere !
Ebbene, oltre alle "naturali" spartizioni della cosa pubblica, negli anni passati, si sono poi spartiti le più prestigiose poltrone del para-pubblico; una immensa fetta di mondo produttivo, che spazia dalle utilities (energia, gas, telecomunicazioni), fino alle banche, per passare anche tramite grandi aziende, ovunque ricattate, a ogni livello territoriale e dimensionale.
E non parliamo delle municipalizzate, e delle migliaia di enti inutili, per carità; sembrano nati apposta per creare altre poltrone !

Lo sapete tutti, che è così, o no; mica ve lo deve dire Spofforth eh ?!

Ebbene, in un siffatto paese, l'assenza di un governo, lo stallo politico attuale, si riverbera sul funzionamento di TUTTO !

Questa, è la novità.
Non solo mancano i quattrini, ma vige anche il terrore assoluto, nei suddetti ambiti, perchè chi ha MALE comandato fino a qui, NON SA, se riuscirà a continuare o meno nella sua deprecabile opera di furto autorizzato, avvenuto fin qui, con delega ed autorizzazione partitica.

Lo stallo politico, oramai, è stallo di sistema.
Che hanno combinato, in questi 40 giorni, i suddetti enti, comparti e soggetti giuridici, anche fittiziamente privati ?!?
Ma non vedete che razza di situazione !?!

Corrono a pararsi il culo, mentre gettano sempre più nel baratro l'intero paese; con esso, poi, cadono i veri creditori, di questo sistema-paese, quelli che hanno più da perdere, ovvero i LAVORATORI !
E non distinguiamo, qui, tra imprenditori e dipendenti, secondo le vecchie ideologie; CHI LAVORA ed è lontano dalla casta, chi non è, in qualche modo attiguo al regime, sta morendo di tasse e scarsità di lavoro...

Siamo condannati a morte, da un regime dittatoriale mediocre, infame e capillarmente diffuso.
Questo stato MAFIOSO, è in stallo; se fosse un paese normale, funzionerebbe normalmente, perchè la dirigenza, manderebbe avanti la baracca senza batter ciglia...
Ma la classe dirigente di questo paese, una classe dirigente INDEGNA e figlia della casta, oggi, pensa solo a come spillare gli ultimi quattrini, a come pararsi il culo, a come resistere alla vittoria di questo o quel partito.

Osservate con pazienza ed obbiettività l'esistente, e vedrete quanto tutto ciò sia vero e spunto di profonda riflessione su quanto occorre oggi fare.

In un paese normale, questa farsa, sarebbe già finita; da un bel pezzo.

venerdì 29 marzo 2013

Buona Pasqua

Anche Spofforth, il distruttore, o quantomeno colui che brama la distruzione totale (per ricostruire, poi), in questi giorni sta zitto e buono...
Il traffico, nelle strade, non è quello degli "anni belli", e, anche in rete, mi sembra si assista ad un calo sostanziale di traffico ed attività.
Beh, che dirvi, anche durante le vere guerre, ci si riposa.
Lo farò anche io, cercando con tutte le forze, di non sentire nessun notiziario, perchè le orecchie, sono già traboccanti di mezogne...
Riposiamo e non pensiamo, martedì, ricominceremo la guerra.
State sereni e riposati, ci attendono alcuni mesi cruciali, prima del grande, grandissimo botto !!!
E, grazie a Dio, questa volta, ci porteremo dietro anche tutti i t-rex d'Europa, compresi i tedeschi...
Riposiamo tutti, che martedì, si riapriranno le danze, in questa euro-farsa, ben consapevoli tutti, che i giochi, stanno per finire, una volta per tutte !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...